di ELIMIANO BENVEGNU’

 

 

Bagni  l’ambiente

e cadi sul torrente.

Sei preziosa e  pulita

sei la nostra vita.

Acqua dolce, acqua salata

non vai sprecata né inquinata.

Cambi  forma e colore

e hai un buon odore.

Solida, liquida, gassosa

ti trasformi,

non hai memoria

ma hai gloria.

Quando sono al mare

sei solare e naturale,

ti raccoglierei in una conchiglia

e ti salverei in una bottiglia.