di ANNA GEMINIAN

 

 

C’è un fiume che va a destra

e poi va a sinistra,

è come uno scivolo acquatico

che a nessun bambino sta antipatico.

Ad un certo punto cadi

ma non resisti e guardi,

è una bella sensazione

e le puoi dar ragione.

È come parlare l’inglese

che non si insegna a Varese.